Slider

Libri e fumetti in uscita a febbraio 2018

sabato 3 febbraio 2018

Appuntamento mensile con le prossime uscite in libreria che vi consiglio di tener d'occhio! Ci sono tanti bei fumetti che non vedo l'ora di leggere questo mese.


1 febbraio, 383
€18,00
Sopprimere, ovvero recidere ogni legame con l’altro per volontà personale e annientare il suo cuore attraverso l’indifferenza, l’abbandono, la fuga e quant’altro. È il tema che ossessiona da qualche tempo la scrittrice Suzuki Tamaki, al punto tale da farne l’oggetto del romanzo che ha in animo di scrivere, intitolato L’indecenza. L’ossessione le è sorta il fatidico giorno in cui ha aperto le pagine de L’innocenza, un romanzo degli anni Cinquanta in cui il celebre autore, Midorikawa Mikio, narra con disarmante sincerità di X, la sua amante, e la ritrae come l’origine di tutti i mali della sua famiglia, colei che ha fatto sí che Chiyoko, sua moglie, si perdesse totalmente nei meandri bui della follia a causa della sua violenta gelosia. Quando si imbatte in alcune vecchie immagini di Midorikawa in compagnia di una ragazza, Ishikawa Motoko, credendo di poter dare un nome alla misteriosa X de L’innocenza, Tamaki si ritrova al cospetto della donna, ormai sessantaquattrenne. Pelle luminosa, guance rosee e neanche l’ombra di una ruga intorno agli occhi, Motoko ha un volto da eterna ragazza cosí bello e irreale da sembrare un essere venuto da un altro mondo. La sua confessione sgomenta Tamaki: Midorikawa l’ha sedotta che era appena una graziosa e incantevole fanciulla, ha piantato le tende in casa sua per ben sei anni esasperando il suo desiderio, poi quando lei è cresciuta l’ha abbandonata, imprigionandola per sempre nella sua verginità. Ishikawa Motoko non può dunque essere X. La ricerca di Suzuki Tamaki sembra a un punto morto. Chi è quella donna senza volto e senza nome diventata famosa grazie a un romanzo, ma evanescente come un fantasma? E, soprattutto, chi è davvero Midorikawa Mikio? Un essere estremamente egocentrico che annienta il cuore degli altri? Un uomo crudele e spregevole che recide i suoi legami con studiata indifferenza?

Given di Natsuki Kizu | Prime impressioni

mercoledì 31 gennaio 2018


Given, Natsuki Kizu
Categoria: Yaoi
Genere: musica, scolastico
Editore: Flashbook
Prezzo: €6,90
Volumi: 4 in corso
http://amzn.to/2EtfFS8

Uenoyama suona in una band e gioca a basket ma con il passare del tempo sembra aver perso la passione che lo alimentava. Durante uno dei suoi soliti pisolini dettati dalla noia incontra un ragazzo che tiene stretta una chitarra scordata. Mafuyu gli chiede aiuto e, dopo aver visto come si prende cura del suo strumento, gli chiede anche di insegnargli a suonare.

Storie che non dobbiamo mai stancarci di leggere

sabato 27 gennaio 2018


Nell'estate 2016 ho avuto l'opportunità di incontrare John Boyne, autore di "Il bambino con il pigiama a righe", al festival Mare di libri. Avevo sentito parlare spesso del suo romanzo perché ne hanno tratto anche un film ma non mi sono mai avvicinata alla storia finché un giorno, mentre ero al mercatino dell'usato, non ho intravisto un libricino con la copertina a strisce. Bruno avrebbe detto che alcune cose sono lì solo in attesa di essere scoperte e così è stato.

Anime da guardare su Netflix #1

giovedì 18 gennaio 2018

Mi chiedete spesso consigli su quali anime guardare e oggi ve ne vorrei consigliare quattro che potete trovare su Netflix.


Kiseiju. L'ospite indesiderato, 24 episodi
Una notte degli alieni parassiti invadono la Terra. Uno di questi tenta di entrare nel corpo di Shinichi, un ragazzo di diciassette anni, ma riesce a prendere possesso solo della sua mano destra. Destry, il nome che Shinichi dà al parassita, è dotato di una grande intelligenza e opera in maniera autonoma. I due dovranno quindi collaborare per garantire l'esistenza a entrambi dal momento che gli altri alieni voglio cibarsi degli umani.
Una storia molto interessante che parla di umanità e sentimenti.  Un anime drammatico e ricco d'azione che vi terrà incollati allo schermo episodio dopo episodio.

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan